Bramito del cervoCensimento e monitoraggioWORKSHOP

Il momento si avvicina

Già dalla metà d’Agosto ho sentito il primo, timido, bramito. Penso che alla prima perturbazione di rilievo la stagione entrerà nel vivo e noi siamo pronti ad accoglierla. Il nuovo terreno promette bene già dai primi giri effettuati per la presa di confidenza con il territorio. Abbiamo identificato diversi insogli e zone frequentemente battute da molte specie tra cui in modo inequivocabile, il lupo. Ora, noi andremo per il bramito del cervo ma si sa che le occasioni si presentano anche inaspettatamente per cui, per quest’anno, il nuovo terreno sarà a disposizione per chi vuole vivere un’esperienza totalmente in natura, o come piace dire alla gente, WILD.

Fatta di lupo

Ci sarà da divertirsi!

Lascia un commento