La fotografia da remoto offre una enorme libertà creativa, ma richiede solide basi tecniche da parte del fotografo

Conoscere i dispositivi di cattura ed il loro utilizzo, tipi di sensore, flash.

Conoscere i dispositivi di cattura ed il loro utilizzo (fototrappole e reflex trap), tipi di sensore di rilevazione, flash.

Pianificare l'immagine, la parte più complessa

Dalla fototrappola alla reflex trap, lo studio del soggetto e la preparazione del set fotografico.

Sessioni pratiche diurne e notturne

Allestirete tre punti fotografici notturni e tre diurni, sfruttando punti noti di passaggio della fauna locale  (martora, gheppio, l'istrice e tanti altri) sia in ambiente collinare che palustre.

Il Workshop è articolato in due giornate intere, sabato e domenica:

Sabato mattina

- Ritrovo ore 8: 30 9:30 - Benvenuto e presentazione del corso presso la struttura di pernottamento

  • Presentazione tutori del corso - Bacci Francesco e Lorenzo Southbridge
  • Presentazione attività del week end

- Ore 9:45 - 12:00 - Introduzione alla Fotografia da remoto

  • Fototrappolaggi0, Reflex trap e attrezzatura necessaria
  • Flash, il loro uso e le criticità.
  • Fattori di rischio (meteo e furti) , la pianificazione delle sessioni.

- Ore 12:30 Pranzo in agriturismo

Sabato pomeriggio

- Ore 14:00 - 16:00 Corso su allestimento set e pianificazione dell'immagine.

  • Fare in modo che il soggetto si comporti come previsto
  • Allestire il set fotografico, curare l'ambiente
  • Posizionare i flash ed i sensori, i casi ed i soggetti

- Ore 16:30 - 18:30 Prima uscita pratica

  • Raggiungiamo Cava Volpaia dove sarà preparato i set per la fotografia notturna e diurna:  Rapaci e mammiferi con e senza set.

- Ore 20:30 Cena al sacco

- Ore 21:00 Configurazione delle reflex trap per la sessione notturna e rientro per il pernottamento.

 

 

 

Domenica solo pratica

- Ritrovo ore 7:30 -  Presso la struttura di pernottamento

  •  Controllo delle reflex trap
  • Posizionamento di una fotocamera per la sessione diurna in cava volpaia

- Ore 9:45 Trasferimento al Lago del Fondaccio.

  • Installazione reflex trap con sensore e scatto remoto.

- Ore 12:30 Pranzo

Domenica pomeriggio

- Ore 14:00 - 15:00 Introduzione alla realizzazione di un box per fotocamere e dispositivi in commercio.

- Ore 16:30 - Tramonto uscita pratica

  • Installazione Reflex trap su posatoi

- Ore 20:30 Cena al sacco

- Ore 21:00 Rientro in struttura

 

COSTO 349€ a persona

Compreso nella quota:

  • Corso e tutori
  • Guida ambientale
  • Pernottamento
  • Pranzi e cene (forniti dalla struttura)
  • 3 Reflex trap dotate di sensori IR o laser i flash ed i trigger.
  • Trasferimento e Accesso a Cava Volpaia e Lago del Fondaccio
  • Tesseramento a Natural Oasis (obbligatorio)

Non compreso nella quota:

  • Trasporti da e per la struttura di pernottamento
  • Bevande e pasti fuori dal menù
  • Tutto quello non incluso in "compreso nella quota"