Allocco


L’allocco è forse il soggetto più facile da fotografare tra gli strigiformi, Il difficile con questi animali è rendere stabile la loro presenza su di un determinato posatoio. Ho maturato una grande esperienza con questa specie seguendo diverse coppie per molto tempo abbandonando recentemente la via dello scatto su posatoio casuale per una più proficua esperienza su posatoi prestabiliti. Questo ha richiesto di intraprendere un lavoro di monitoraggio più serrato e di allestire specifiche aree idonee al tipo di foto ricercata. Ho identificato e selezionato quattro aree distinte non distanti tra loro in modo da permettere più occasioni possibili di incontro ed evitando così uno stress eccessivo ai singoli soggetti. Ad ogni modo non uso esche vive o morte per attirare i soggetti.

Workshop e reportage abbinabili – MARTORAPASSERI


Il programma del workshop può subire variazioni anche significative assecondando le stagioni ed il cambio di abitudini dei soggetti, è bene quindi chiamare prima di prenotare.


Ho sperimentato  diverse tecniche che portano a risultati diversi; è quindi opportuno decidere prima a quale risultato aspiri durante la sessione fotografica, chiaramente alcuni risultati sono più complessi da ottenere di altri, ad esempio, la classica foto dell’allocco posato è relativamente semplice ben altra cosa è uno scatto frontale in atterraggio. Per ottenere lo scatto che desideri dobbiamo pianificare bene tutta la fase di allestimento e set up dell’attrezzatura sia a controllo remoto che manuale, in questo la mia esperienza è a tua disposizione.

Possiamo scattare in tre modi:

  • Al volo o posatoio utilizzando illuminatori.
  • Tramite comando remoto a vista su posatoio.
  • Tramite sensore IR o Laser, tecnica che permette di usare grandangoli.

In qualsiasi modo preferisci scattare la riuscita della sessione è legata alla tua abilità, soprattutto nella padronanza dell’uso del flash e nell’utilizzo di ottiche veloci (F4 in su)  meglio se dotate di zoom, in questo forse il 70-200 2.8 offre la migliore esperienza d’uso. Per gli altri generi qualsiasi ottica va bene 17, 24, 50 mm non fa differenza in quanto sarà tutto pronto ed allestito prima dell’inizio della sessione fotografica. Durante il workshop  rimaniamo a 10-15 m dal posatoio, questo consente per prima cosa di godersi lo spettacolo e, per chi dotato di due corpi macchina,  si presenta la possibilità scattare anche “al volo” durante i vari passaggi radenti dei soggetti sulla nostra postazione.

Cosa possiamo insegnarti?

  •  Potrai apprendere come attirare il soggetto mediante l’uso di richiami acustici.
  • Come si configura un flash o più flash per congelare il soggetto in volo
  • Utilizzare trappole fotografiche
  • Comportamento della specie

Gli orari variano con l’alternarsi delle stagioni ma sempre recandoci sul posto prima del tramonto per il set up e restando finche i soggetti non si allontanano spontaneamente. Di norma questo avviene nel giro di un’ora o un’ora e mezza.

IN BREVE:

  • Arrivo sul posto 40 circa minuti prima del tramonto
  • Allestimento postazione posatoio o posizionamento per l’appostamento (questo dipende da come vorrai fotografare)
  • 15 minuti prima del tramonto vengono avviati i richiami audio, potrebbe presentarsi l’occasione di scattare con la luce naturale.
  • Dopo i primi 30 minuti, in base al comportamento del soggetto è possibile cambiare posizione.
  • Quando i soggetti abbandonano l’area ci spostiamo al punto successivo con soggetti diversi della stessa specie.
  • La sessione termina massimo per le ore 24:00

Forniti nel workshop ci sono illuminatori adatti a tracciare il soggetto permettendo al sistema auto focus di lavorare in AF servo e AF-C, sono inclusi gli spostamenti (serve un mezzo 4×4). Non sono inclusi i sistemi automatici di scatto ed i flash.  

Se necessario possiamo fornire a noleggio i nostri strumenti in versione Canon o Nikon, come indicato sotto.

Costi di noleggio (solo su prenotazione):

Sensore Ir ampio raggio – 15€/sessione Canon e Nikon

Sensore Laser – 25€/sessione Cactus V5 Canon e Nikon

Flash Yongnuo 600rx 10€/cad in Slave anche Nikon

Flash Yongnuo (master) 14ex 10€  in Slave anche Nikon

Trigger non ETTL 5€/sessione Canon e Nikon

Canon 70 – 200 F 2.8 L 30€/sessione

Fotocamera aggiuntiva completa di sensori e flash EOS 6D – Canon 17-40 L – Flash master + flash slave + Sensore laser 70€/sessione.

Il costo del workshop di reportage Allocco è di € 99.00 1 persona 80€/2 persone. Opzione “ritenta” attiva.

Per i pernottamenti la struttura più vicina è l’Hotel la rotonda http://www.locandalarotonda.com/ Costo 40€/singola

Contatto